Data di arrivo
Data di partenza
Ospiti per camera
Adulti Bambini Neonati
fino a 12 anni fino a 3 anni
Convenzione aziendale o codice promo
Inserisci qui il tuo Codice

L'impegno dell'Hotel Mirage insieme con tutti gli Hotel del gruppo Best Western è supportato dal Partner scientifico LifeGate e si sviluppa in due progetti.

 

StayPlasticLess
Con l’adesione al progetto StayPlasticLess il Network Best Western si pone l’obiettivo di ridurre la presenza di plastica monouso. Un impegno che inciderà sulla quantità di rifiuti di plastica prodotti giornalmente e che avrà quindi un impatto positivo sull’ambiente.


Il progetto si sviluppa su tre fasi:

1 Education e acquisti sostenibili

2 Rating

3 Comunicazione e coinvolgimento degli ospiti

 

FASE 1
È in atto la prima fase del progetto dedicata alla formazione agli alberghi su come ridurre l’utilizzo della plastica nella struttura. Le azioni messe in campo sono molteplici e riguardano diversi ambiti, tra cui:

 

Riduzione dei bicchieri in plastica vergine
Scelta di prodotti sostenibili per la linea di cortesia
Utilizzo di chiavi elettroniche che garantiscano l’assenza di sprechi durante l’assenza dell’ospite
Sostituzione delle vecchie lampadine con lampadine a LED
Scelta di stoviglie e posate in materiali durevoli o biodegradabili e compostabili
Riduzione del consumo d’acqua in bottiglie di plastica
Riduzione dell’utilizzo di sacchetti di plastica vergine
Eliminazione delle cannucce in plastica

 


FASE 2
Alla fine dell’anno gli hotel riceveranno un rating in base alle azioni virtuose messe in atto e alla responsabilità adottata nei confronti di questo tema.

FASE 3
Durante l’anno verranno attivate delle campagne di sensibilizzazione che coinvolgeranno ospiti e alberghi a sostegno del progetto.


Stay PlasticLess completa il progetto Stay for the Planet, che da anni è indice dell’impegno di Best Western verso la sostenibilità ambientale.

Stay for the Planet
Con Stay for the Planet gli hotel Best Western si impegnano nella gestione sostenibile della propria attività monitorando i consumi, attuando azioni di efficienza energetica e riducendo il proprio impatto ambientale grazie a comportamenti virtuosi.


Il rating di sostenibilità attribuito dal comitato scientifico di LifeGate esprime attraverso il numero di foglie il punteggio ottenuto dalla struttura alberghiera in termini di performance ambientali basata su cinque diversi ambiti d’impatto:

Energia: fonti e consumi di energia elettrica e riscaldamento, efficienza energetica dell’edificio e delle apparecchiature

Acqua: consumi d’acqua potabile (ristorazione, camere, servizi…) e risparmio idrico

Rifiuti: produzione e tipologia di rifiuti, gestione nello smaltimento e azioni di prevenzione

Acquisti: approvvigionamento di materie prime, materiali di servizio e beni durevoli a minor impatto ambientale

Comportamenti: organizzazione logistica dei fornitori, gestione della mobilità personale e dei clienti, sensibilizzazione degli ospiti e legame a iniziative sostenibili sul territorio


I risultati raggiunti dal 2012, anno di inizio del progetto, ad oggi consolidano l’impegno di BW per la sostenibilità ambientale:

Potenziale Effetto Serra: -21%
Fabbisogno energetico: -17%
Water Footprint: -26%.

Cos’è il Seabin di LifeGate?

ll Seabin di LifeGate è un cestino per la raccolta di rifiuti che galleggiano in acqua di superficie, in grado di catturare circa 1,5 kg di detriti al giorno, ovvero oltre 500 kg di rifiuti all’anno, comprese le microplastiche da 5 a 2 mm di diametro e le microfibre da 0,3 mm.

Il dispositivo inoltre può catturare molti rifiuti comuni che finiscono nei mari come i mozziconi di sigaretta, purtroppo anch’essi molto presenti nelle nostre acque.

Top